DeltaDNA è un’azienda che si occupa di analisi dati, in particolare nell’ambito videoludico, per quel che riguarda i free-to-play o comunque determinati generi di videogiochi. Recentemente sono stati intervistati da GamingBolt e hanno potuto dare la loro opinione rispetto ad Xbox One X e PS4 Pro.

“Da un punto di vista del free-to-play, migliorare la potenza delle console, è sicuramente un fattore positivo, in quanto sappiamo che migliore è l’hardware, migliore è il tasso di conversione e la monetizzazione. Questo è un trand che abbiano notato sopratutto su cellulare”, ha dichiarato il CEO della compagnia, Mark Robinson.

Oltre a ciò ha confermato come non ci siano grosse differenze in termini di mercato, tra il PC e la console. Soprattutto per quel che riguarda l’approccio degli sviluppatori.

Cosa ne pensate?

xbox one x