Inizialmente concepito come semplice DLC, Uncharted: L’Eredità Perduta si è in seguito trasformato in una nuova avventura standalone ambientata nel mondo di Uncharted.

Disponibile a partire da settimana prossima, il nuovo capitolo vedrà occupare sulle nostre PlayStation 4 ben 44,7 GB di memoria.

Decisamente un grosso ammontare di memoria, che quasi si va a paragonare ai 48 GB del titolo originale.

Il motivo per cui andrà ad occupare così tanto spazio potrebbe risiedere nel fatto che il gioco supporterà sin dall’inizio la risoluzione 4K per la sua versione PS4 Pro, cosa non accaduta in Uncharted 4: La Fine di un Ladro.

Ricordiamo che Uncharted: L’eredità Perduta è atteso per il prossimo 23 agosto.

uncharted