Quest’oggi, Square Enix ha riportato i risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale, conclusosi il 31 giugno del 2017. Il report pubblicata dal publisher dimostra un inizio molto positivo per quel che riguarda l’anno fiscale.

In sostanza si è vista una crescita di quelli che sono gli introiti dell’azienda paragonati allo stesso periodo dell’anno scorso. Scorporando i dati si è visto, in particolare, una diminuzione di quellic he sono gli introiti dati dai retailer, anche a causa di una diminuzione degli acquisti di giochi fisici, compensata però dalla crescente spinta del digitale.

A guidare questa crescita ci sono titoli come Nier: Automata, Final Fantasy XV, oltre che Final Fantasy XIV e la sua espansione Stormblood, grazie al quale sono aumentati gli iscritti all’MMO, aumentando di conseguenza i profitti di questo settore.

Ovviamente in questa analisi non sono stati inclusi giochi come Final Fantasy XII: The Zodiac Age e Dragon Quest XI usciti dopo il 31 giugno.