Qualcuno si ricorda di Soulcalibur? Si, quella serie di fighting game con una grande nomea e che fino a qualche tempo fa produceva titoli dal grande hype per i fan. Ebbene da qualche anno a questa parte il franchise si può definire quasi definitivamente morto, almeno per l’industria videoludica in senso stretto.

La serie, infatti dopo il suo ultimo capitolo pubblicato più di 5 anni fa, approderà in un mondo decisamente “lontano” da quello dei videogiochi. Infatti, stando a quanto riportato è in sviluppo un titolo che sarà protagonista di una macchina per il gioco d’azzardo.

Non è chiaro come sarà il “gameplay” di questa particolare slot machine, ma si parla di un gioco che cercherà di conservare “lo spirito del gioco”, o almeno quello che hanno conosciuto i fan.

Non ci sono molti dettagli, tranne che sarà sviluppato da GameCo e che approderà nei casinò prima della fine del 2017. Fine triste per una grande serie.