Rare sta continuando a lavorare duramente sul Sea of Thieves e come rivelato durante precedenti interviste, le ambizioni della software house rispetto al gioco sono molto alte. Durante una recente intervista riportata da GameSpot si è parlato proprio di questo.

L’executive producer Joe Neate ha fatto sapere che il loro obiettivo è quello di creare un gioco il più “divertente, intrattenente e socievole titolo che sia mai stato fatto”. Già adesso, ha rivelato lo sviluppatore, su YouTube ci sono video tutorial che aiutano i nuovi giocatori o pagine per il reclutamento delle ciurme “ed il gioco non è ancora uscito”.

“Deve essere il multiplayer più divertente in assoluto, questa è la nostra ambizione”, ha spiegato l’executive producer.

Avrà ragione?