A breve, Uncharted: L’Eredità perduta farò il suo debutto su PlayStation 4, poi tra qualche mese anche The Last of Us Part II arriverà su console. A quale punto cosa ci si potrà aspettare da Naughty Dog? Su cosa lavorerà dopo?

Incredibile ma vero, questa è una domanda a cui nemmeno i membri più importanti della software house sono in grado di rispondere. In diversi momenti ed in diverse occasioni, alcuni sviluppatori sono stati intervistati e hanno detto la stessa cosa, dopo The Last of Us Part II non c’è in programma assolutamente niente.

Durante un’intervista al Daily Star riportato da PlayStation LifeStyle ha parlato il Director of Communications Arne Meyer, il quale ha spiegato che buona parte degli sviluppatori non si è mai fermato fin dalla pubblicazione di Uncharted 4, venendo spostati prima sull’espansione e poi sul secondo capitolo di The Last of Us.

“Ad un certo punto, una parte del team proverà ad immaginare cosa ci potrebbe essere dopo, ma si parla di una cosa che succederà quando The Last of Us: Part II sarà in piena produzione”, ha dichiarato il director.