Seppur particolarmente atteso, God of War è ad oggi un titolo particolarmente atteso dall’utenza Sony. Ciò nonostante non sono mancati i dubbi e le perplessità riguardo alcuni probabili stravolgimenti della storia e del gameplay.

In molti temono un qualche abbandono dell’originale arco narrativo, in forza di una storia distaccata da quanto visto fin’ora. In effetti, l’idea di vedere Kratos senza la sua spada, con un figlio, in una veste del tutto diversa, potrebbe far storcere il naso ai fanatici del genere.

Ovviamente “serviva” una qualche rassicurazione, arrivata da Cory Barlog, director del gioco e che in una recente intervista si è espresso proprio sulla questione. “Quale pazzo abbandonerebbe una storia comprendente ben otto titoli, per un arco narrativo completamente nuovo?”, ha chiesto ironicamente Balrog.

Stando al director di Santa Monica Studios, nonostante le differenze rispetto ai precedenti titoli, il gioco rimane ben incastrato nella lore del franchise e si porta con se numerosi stralci di questo passato.

Nel 2018 scopriremo cosa ci ha riserbato Santa Monica con God of War.