Recentemente in due distinte occasioni, sono stati svelati importanti dettagli relativi a Destiny 2. Il gioco, come si può immaginare avrà delle differenze rispetto al primo capitolo.

Una di queste riguarda i perk presenti in ogni arma. Stando al director Luke Smith, questi non saranno più casuali per ogni arma e per esempio “Il Better Devils è una arma Crucibolo di Destiny 2, e quello che ha è quello che ha”, ha spiegato Smith.

La scelta è stata data dal fatto che in questo modo gli sviluppatori avranno una maggiore “flessibilità nella gestione delle armi”. Altra informazione importante riguarda i clan, che in questo secondo capitolo saranno decisamente più supportati.

Proprio per questa ragione, si darà modo ai leader dei vari clan di dare un’occhiata a partire dal 25 luglio di vedere la loro “base operativa” su Bungie.net e decidere se vorranno convertire il gruppo in un clan su Destiny 2.

Ci sarà poi un periodo di transizione di circa un mese, dopodiché sarà possibile creare clan a piacimento sempre su Destiny 2. Il dettaglio di quanto detto è stato riportato sul blog di Bungie.